venerdì 6 agosto 2010

Pinocchietto e virginie sono finalmente entrati nell’età adulta

mercoledì, 13 dicembre 2006

Houellebecq le ficca in ogni libro. Di tanto in tanto un canale televisivo, una rivista o un quotidiano dedica loro un’inchiesta. A volte capita che qualche amico o amica italiani chiedano lumi al riguardo. Confesso, però, che ignoro l’argomento: non ho mai messo piede in una boîte échangistes. Ho svolto una microindagine personale e, a quanto pare, tra i miei conoscenti parigini il tema è altrettanto sconosciuto. S. mi ha raccontato che un’amica gli ha proposto una serata in un locale del genere, ma lui ha declinato l'invito. U. e V. sono uscite con almeno un tipo che le ha trascinate in una boîte échangistes ma se la sono data a gambe. S. si è fatta accompagnare da un tizio per buttare un occhio all’ambiente e farci un pezzo. Fine.
Stasera Pinocchietto e io ci siamo rifugiati a mangiare un boccone in una sorta di fast food alla francese, la brasserie di un Mercury Hotel. Parlavamo da italiani, a voce alta e agitando, come sempre, le mani. Un tizio al bancone, sulla trentina, ci lanciava qualche occhiata. Finché, preso il coraggio a due mani, si è deciso a interpellarci: “Secondo voi cosa c'è di là?”. Nel dirlo indica un varco. Lo guardiamo interrogativi e lui decide di andare a vedere. Torna e comunica: “è un hotel”. Brillante deduzione: siamo al Mercury. Ma poi aggiunge “avevo pensato potesse essere una boîte échangistes”. Virginie, la solita idiota, ammicca: “avrebbe preferito, eh?”. Il tizio sorride. Passano altri cinque minuti durante i quali Pinocchietto e io riprendiamo a parlare fitto. Il trentenne sta per terminare la birra e si riavvicina al nostro tavolo. Parla sempre con me. E mi informa: “Vede, là, ce n'è una, niente male, la conosce?”. “No”. “Beh, più tardi, dopo mezzanotte, ci vado. Magari potremmo rivederci lì”. Sorride e se ne va. Così anche Pinocchietto e io abbiamo avuto il nostro invito. La Carrie Bradshaw che c’è in me si interroga: funzionerà davvero così?


(foto da La Dépêche 11 agosto 2007: Toulouse coquin. Dans le bain avec les échangistes)



(P.S. l'originale, da un blog ormai morto, lo trovate cliccando il titolo. Quando non ho niente di meglio da scrivere ho deciso di raccogliere qui i miei post su Parigi. Almeno se ne staranno tutti insieme ;)

1 commento:

  1. Buongiorno Virginie,
    Ti contatto tramite commento perché non ho trovato nessun altro modo per farlo.
    Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano adatti a figurare tra le pagine del nostro magazine e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

    Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

    Silvia

    silvia [at] paperblog.com
    Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
    http://it.paperblog.com

    RispondiElimina

Licence Creative Commons
Ce(tte) œuvre est mise à disposition selon les termes de la Licence Creative Commons Attribution - Pas d’Utilisation Commerciale - Pas de Modification 3.0 non transposé.